Guido Barbagli

Guido Vincenzo Silvio Barbagli
E’ nato il 22 gennaio 1950 a Pieve Santo Stefano, un piccolo paese di origini romane situato nell’Appennino tosco-emiliano-umbro, in provincia di Arezzo, che dista pochi chilometri da Sansepolcro, patria di Piero della Francesca, e da Caprese Michelangelo, patria di Michelangelo.

 


  • Nel 1968 ha completato gli studi secondari ad indirizzo classico, conseguendo la Maturità Classica presso il Liceo-Ginnasio “Plinio il Giovane” di Città di Castello, Perugia.
  • Il 27 aprile 1978, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Firenze, discutendo la Tesi: “ Il ruolo delle affezioni infiammatorie della prostata nell’infertilità maschile “, relatore il Prof. Alfiero Costantini, Direttore della Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Nel 1979, ha ultimato il tirocinio nella disciplina Urologia presso la Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Il 28 ottobre 1982 ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Urologia presso la Scuola di Specializzazione in Urologia dell’Università degli Studi di Firenze, con il massimo dei voti e lode.

Incarichi e ruoli presso strutture pubbliche

  • Dal 1978 al 1987 ha frequentato, in qualità di Medico Interno Volontario, la Clinica Urologica dell’Università degli Studi di Firenze.
  • Dal 1987 al 1989 ruolo di Assistente Medico, disciplina Urologia, presso la USL 9 – Prato.
  • Dal 1989 al 1990 ruolo di Assistente Medico, disciplina Urologia, presso la Clinica Urologica – Università degli Studi – USL 10 D, Firenze.
  • Dal 1990 al 1999 ruolo di Aiuto Corresponsabile di Urologia presso la Clinica Urologica – Università degli Studi – USL 10 D, Firenze, con dimissione volontaria dal servizio il 15 febbraio 1999.

Posizione attuale

Attualmente, Guido Vincenzo Silvio Barbagli è il Direttore del Centro Internazionale di Chirurgia Ricostruttiva dell’Uretra, da lui fondato nel 1999 ad Arezzo.


Attività scientifica

Articoli scientifici: 91 pubblicazioni, edite a stampa, sulle seguenti riviste internazionali:

Lancet, Journal of Trauma, Journal of Urology, British Journal of Urology International, Urology,European Urology, Contemporary Urology, Current Opinion in Urology,  Current UrologyIndian Journal of Urology, African Journal of Urology ed altri.